Fondazione Foemina - Chi siamo

Foemina
Struttura della Fondazione Foemina

La Fondazione Foemina Onlus - Fondazione per la maternità e la salute della donna e del neonato viene costituita nel gennaio del 2007 a Firenze.
Nasce, è proprio il caso di dirlo, per volontà di due professori ordinari di ginecologia e ostetricia, Mauro Marchionni e Gianfranco Scarselli, che, dedicandosi ogni giorno alla medicina, alla ricerca scientifica e all'assistenza delle donne, hanno ritenuto utile ed efficace dar vita ad una Fondazione che avesse l'obiettivo di gestire e catalizzare risorse per supportare la ricerca, incentivare la formazione e la didattica, migliorare l'assistenza e la prevenzione nell'ambito della sfera femminile e neonatale, con una particolare attenzione ai Paesi a risorse limitate. Tutto questo sempre in stretta collaborazione e sinergia con le Università, le Aziende Ospedaliere Universitarie, altre Fondazioni e Associazioni, Centri di Ricerca, Enti, Istituzioni, Aziende e Privati.

Con il supporto dei Soci Fondatori e con il fondamentale e costante contributo dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze la Fondazione Foemina si avvia a diventare un punto di riferimento regionale e nazionale per la ricerca, l'assistenza e la formazione nell'ambito della salute della donna e del neonato. La Fondazione Foemina è una Onlus riconosciuta a livello nazionale come persona giuridica e in quanto tale è tenuta ad un rigoroso rispetto delle finalità statutarie ed alla loro attuazione. Questo riconoscimento, molto atteso, è stato attribuito nel gennaio 2008 e in particolare, da allora, si è proceduto con parte delle risorse disponibili all'organizzazione delle prime significative attività della Fondazione Foemina.

La Fondazione è aperta e disponibile a costruire sinergie e collaborazioni con chiunque ritenga di condividerne le finalità.

Scarica la Brochure Istituzionale in formato PDF
I Soci Fondatori e i componenti del Consiglio di Amministrazione della Fondazione sono:
Gianfranco Scarselli
Gianfranco Scarselli, Presidente
Prof. Ordinario di Ginecologia e Ostetricia
Prof Emerito Università degli Studi di Firenze

Ambiti di ricerca:

Endocrinologia Ginecologica: rappresenta il suo primo ambito di ricerca a cui si è accostato ottenendo una ottima preparazione sulla conoscenza delle basi endocrinologiche della fertilità femminile che gli ha consentito di progredire nell'ambito della procreazione medicalmente assistita.

Isteroscopia diagnostica ed operativa: dal 1980, anno in cui ha ottenuto la sperimentazione in campo mondiale del Microisteroscopio di Hamou, in collaborazione con l'inventore dello stesso, Gianfranco Scarselli è stato un pioniere della tecnica isteroscopica applicata a tutti i campi della ginecologia, dalla infertilità alla oncologia, dalla sterilizzazione alla embrioscopia. Tale ambito di ricerca gli ha permesso di ricevere numerosi premi e inviti di partecipazione a sperimentazioni internazionali come il Program for Applied Research on Fertilità Regulation in collaborazione con gli Stati Uniti.

Endoscopia Ginecologica: ha promosso lo sviluppo delle tecniche laparoscopiche applicate alla ginecologia presso l'Università degli Studi di Firenze sia in ambito ginecologico benigno che oncologico. Di particolare rilievo l'istituzione di 2005 di un Centro di Riferimento Multidiciplinario per lo studio, la diagnosi e la terapia dell'endometriosi.

Autore di oltre 600 pubblicazioni di cui 170 su riviste internazionali indicizzate.

Mauro Marchionni
Mauro Marchionni
Presidente Onorario

Ha diretto gruppi di ricerca, ricevendo annualmente finanziamenti M.U.R.S.T. 60%.

In campo scientifico si occupa di prevenzione oncologica, chirurgia tradizionale e mini-invasiva per patologia benigna ed oncologica.

È autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste ed atti di congressi nazionali ed internazionali ed ha partecipato alla stesura di 10 capitoli di trattati di ostetricia e ginecologia.

Attualmente Membro del Consiglio Superiore di Sanità su proposta del Ministro della Salute.

Marcella Antonini Nardoni
Marcella Antonini Nardoni
Vice Presidente

Marcella Antonini Nardoni è da cinque anni Segretario Generale della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, fondazione strumentale, per la cultura ed il paesaggio, della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. È inoltre attualmente Vice Presidente dell'industria alimentare Zucchero & C. che trasforma la materia prima zucchero in prodotti per l'industria dolciaria e farmaceutica.

Nei suoi oltre quarant'anni di lavoro è stata Dirigente responsabile della Comunicazione e dei Progetti Culturali Motu Proprio dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Ha lavorato in Infogroup, società del Gruppo Cassa di Risparmio di Firenze, dirigendo la Divisione Didaxis Multimedia ed è stata Direttore Generale della Elemedia S.p.A. società del Gruppo Olivetti per la comunicazione e formazione multimediale.

Ha due figli e due nipoti.

Soci Fondatori

Cecilia Adorni Braccesi

Valentina Boris Spadolini

Vincenzina Bruni

Giovanna Bussi

Maria Teresa Capacci Borsini

Lucia Caponi

Stefania Fanfani

Maria Beatrice Garagnani Ferragamo

Laura Frati Gucci

Roberto Giacinti

Donatella Lippi

Otto Manfrinato

Mauro Marchionni - Presidente Onorario

Livia Napoleone

Vittoria Puccini

Gianfranco Scarselli - Presidente



Consiglio di Amministrazione:

Eugenio Virgillito - Revisore

Emanuela Belli

Cecilia Bussani

Ilaria Cuppini

Daniela Del Bono

Fiammetta Foscardi

Claudia Giustini

Emanuela Leprini

Marcella Nardoni Antonini - Vice Presidente



Comitato Scientifico:

Vincenzina Bruni

Metella Dei

Felice Petraglia